Mexico My Love: il mio Guacamole

Guacamole

Se inizio a parlare del Messico non mi fermo più, per me rappresenta la libertà, il viaggio intenso e ricco, alla scoperta di luoghi incantati, persone amiche che spero di andare presto a trovare, il mare verde acqua e, ovviamente i sapori.
Mangiato a Torino non è la stessa cosa che su una spiaggia bianca al tramonto, ma il guacamole è buono sempre…Questa non è la ricetta originale, ma è come piace me!

Ingredienti:
• 1 avocado abbastanza maturo
• pomodorini datterini
• lime
• basilico
• olio, sale e pepe

Tagliate l’avocado in due e ricavate la polpa che andrete poi a frullare insieme al succo del lime. A me piace che si senta un po’ di consistenza quindi preferisco non frullarla troppo. Tagliate i pomodorini a pezzetti abbastanza piccoli e metteteli da parte insieme ad un cucchiaino di sale in modo da fargli perdere l’acqua. Dopo un po’ di minuti sciacquateli dal sale e unite alla polpa di avocado. Aggiungete il basilico sminuzzato, un cucchiaio d’olio (poco perchè l’avocado è già abbastanza ricco di suo) ed un pizzico di sale e pepe. Lasciatelo riposare in frigo per circa mezzora, poi servitelo con delle tartine di pane ai cereali croccanti (o con i classici nachos se preferite). Non può mancare una buona birra fresca…

Gucamole_2

Annunci